Browsing this web site you accept techinical and statistical cookies. close [ more info ]

APERTURA 3° BANDO INTERREG MED per PROGETTI INTEGRATI E MODULARI

Il programma transnazionale INTERREG MED Mediterraneo 2014-2020 è uno degli strumenti dell’Obiettivo cooperazione territoriale europea che contribuiscono all’attuazione della politica di coesione europea attraverso il sostegno allo scambio di esperienze, conoscenze ed il miglioramento delle politiche tra autorità pubbliche nazionali, regionali e locali ed altri attori dell’area eleggibile MED. Il programma è bilingue (inglese e francese).

Rispetto al precedente periodo di programmazione, l’area eleggibile del Programma è stata estesa a 3 nuove regioni: Valle d’Aosta, Midi-Pirénées (F) e Lisbona (P). Complessivamente, l’area programma ricomprende 10 Stati Membri dell'Unione europea e 3 Paesi candidati/potenzialmente candidati all’Unione europea.

a) Stati Membri:

  • Cipro (intero Paese)
  • Croazia (intero Paese)
  • Francia (5 regioni: Corsica; Languedoc-Roussillon, Midi-Pirénées, Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Rhône-Alpes) - Grecia (intero Paese)
  • Italia (19 regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto) 
  • Malta (intero Paese)
  • Portogallo (3 regioni: Algarve, Alentejo, Lisbona)
  • Regno Unito (Gibilterra)
  • Slovenia (intero Paese)
  • Spagna (6 regioni: Andalusia, Aragona, Catalogna, Isole Baleari, Murcia, Valencia e due città autonome: Ceuta e Melilla)

b) Stati candidati/potenzialmente candidati all’Unione europea:

  • Albania
  • Bosnia-Erzegovina
  • Montenegro

Il programma prevede 4 priorità, articolate in diversi obiettivi:

Asse Prioritario 1 – Rafforzamento delle capacità di innovazione

  • Obiettivo 1.1. - Diffusione delle tecnologie innovative e del know-how
  • Obiettivo 1.2. - Rafforzamento delle cooperazioni strategiche tra gli attori dello sviluppo economico ed autorità pubbliche

Asse Prioritario 2 – Protezione dell’ambiente e promozione di un sviluppo territoriale sostenibile

  • Obiettivo 2.1. - Protezione e valorizzazione delle risorse naturali e del patrimonio
  • Obiettivo 2.2. - Promozione delle energie rinnovabili e del miglioramento dell’efficacia energetica
  • Obiettivo 2.3. - Prevenzione dei rischi marittimi e rafforzamento della sicurezza marina
  • Obiettivo 2.4. - Prevenzione e lotta contro i rischi naturali

Asse Prioritario 3 – Miglioramento della mobilità e dell’accessibilità dei territori

  • Obiettivo 3.1. - Miglioramento dell’accessibilità marittima e delle capacità di transito privilegiando la multimodalità e l’intermodalità
  • Obiettivo 3.2. - Supporto all’utilizzo delle tecnologie dell’informazione per una migliore accessibilità e cooperazione territoriale

Asse Prioritario 4 - Promozione di uno sviluppo policentrico ed integrato dell’area Med

  • Obiettivo 4.1. - Coordinamento delle politiche di sviluppo e di miglioramento della governance territoriale
  • Obiettivo 4.2. - Rafforzamento dell’identità e valorizzazione delle risorse culturali per una migliore integrazione dell’area Med.

Il programma prevede il finanziamento di progetti modulari, integrati, orizzontali (su Assi 1,2,3) e strategici (su Asse IV).

Il nuovo bando è aperto dal 30 gennaio al 31 marzo 2017 e riguarderà le seguenti tipologie di progetti:

- progetti MODULARI* (limitatamente a M2 ed M3)
- progetti INTEGRATI (M1+M2+M3)

*M1= studying, M2= testing, M3= capitalising 

ed i seguenti Obiettivi specifici:

- Ob. 1.1 (potranno essere presentati progetti M2, M3 e progetti integrati)
- Ob. 2.3 (solo progetti integrati)
- Ob. 3.1 (potranno essere presentati progetti M3 e progetti integrati)
- Ob. 3.2 (potranno essere presentati progetti M2, M3 e progetti integrati)

Il Bando prevede una dotazione finanziaria di circa 65 Meuro.

Per approfondimenti e per scaricare gli application pack:

http://interreg-med.eu/en/home/